Sunday treat #14 – Torta al cioccolato (Chocolate cake) con copertura cremosa

Sunday treat #14

Se state cercando la ricetta di una Torta al cioccolato con una copertura al cacao morbida e cremosa, una Chocolate Cake in piena regola come quelle che avete visto nelle vetrine delle Bakery durante il vostro ultimo viaggio in Inghilterra, il Sunday treat #14 fa al caso vostro!

Lo scorso 8 giugno era il compleanno di Host Bambina. Il tanto atteso Batmitz-vah per l’organizzazione del quale i preparativi fervevano più di un anno. La festa sfarzosa e luccicante, di cui vi parlerò diffusamente in una Crumbs, è stata organizzata per la domenica successiva (il 14), mentre lunedì 8 abbiamo invitato alcune compagne di scuola a casa e poi siamo usciti tutti insieme a mangiare una pizza.

E chi ha preparato la torta di compleanno preferita di Host Bambina mentre i genitori erano a lavorare? Domanda inutile, risposta più che scontata. Io, la au pair!

Considerando il successo riscosso dalla foto della torta, quando già HostB. aveva rovinato irrimediabilmente la copertura con una cascata di Smarties, ho pensato di condividere con voi questa golosa ricetta, tratta direttamente da questo Children’s Cookbook.

Sunday treat #14         Sunday treat #14

LISTA DELLA SPESA

per la torta:

  • 175 gr di burro a temperatura ambiente;
  • 175 gr di zucchero;
  • 150 gr di farina;
  • 3 cucchiai di cacao amaro;
  • 3 uova intere;
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci;
  • un goccio di olio d’oliva per oliare la tortiera.

per la copertura:

  • 250 gr di zucchero a velo;
  • 125 gr di burro a temperatura ambiente;
  • 2 cucchiai di latte;
  • 2 cucchiai di cacao amaro;
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia;
  • 1 tubetto di Smarties.

UTENSILERIA

  • una ciotola;
  • un cucchiaio di legno;
  • una frusta elettrica;
  • una spatola;
  • una tortiera apribile (“a cernieraE) del diametro di 18-20 cm.

MANI IN PASTA – TORTA

  • Accendiamo il forno  180°, così sarà ben caldo quando ci servirà.
  • Mettiamo il burro in una ciotola con lo zucchero e iniziamo a lavorarlo con il cucchiaio di legno.
  • Tutte le ricette consigliano di usare una frusta elettrica da subito, ma io vi suggerisco di iniziare con il cucchiaio di legno e darci dentro di braccia forzute se volete evitare che la cucina si sporchi in un modo di cui non avete memoria! Quando burro e zucchero sono diventati quasi una crema, sbattiamo con le fruste elettriche per 5 minuti. Il composto sarà spumoso, una specie di panna.
  • Uniamo le uova una alla volta e sbattiamo ancora per altri 2-3 minuti.

Sunday treat #14

  • A questo punto setacciamo farina, cacao amaro e lievito e continuiamo a sbattere usando la frusta elettrica.
  • Trasferiamo il composto nella tortiera precedentemente oliata con pochissimo olio d’oliva, giusto per evitare che la torta si attacchi.

Sunday treat #14    Sunday treat 14

25-30 MINUTI IN FORNO GIÀ CALDO A 18

Sunday treat #14

MANI IN PASTA – CREMA AL BURRO

Mentre la torta si raffredda, prepariamo la crema al burro per ricoprirla.

  • Mettiamo in una ciotola 125 gr di burro a temperatura ambiente e 250 gr di zucchero a velo. Mescoliamo con energia usando un cucchiaio di legno. Lo scopo è ottenere una crema soffice e noteremo che con zucchero a velo e burro si crea una crema rigida. Serve qualcosa per ammorbidirla.
  • Aggiungiamo 2 cucchiai di latte + 1 cucchiaio di essenza di vaniglia e continuiamo a mescolare.
  • Coloriamo la crema con i 3 cucchiai di cacao amaro.

Sunday treat #14

Sunday treat #14

  • Spalmiamo la crema ottenuta sulla superficie della torta, assicurandoci che la torta sia fredda per evitare che la crema si sciolga. Usiamo una spatola o un coltello piatto e senza lama (vedi foto) e ricopriamo la superficie della torta avendo cura che la crema non coli troppo lungo i bordi.Cospargiamo la superficie di Smartied, DELICATAMENTE, in modo che la copertura non diventi un campo di battaglia.

Sunday treat #14

Nonostante i miei avvertimenti, Host Bambina ha fatto di testa sua e questo è stato lo sbilenco risultato.

Ma in fondo era il suo compleanno e quindi chissenefrega dello swirl che mi ero tanto impegnata a fare sulla superficie della torta. Avrei mai potuto dirle di no?

Sunday treat #14

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...